Dieta per Addominali consigli pratici da seguire con cura

Dieta per addominali: due cibi da evitare assolutamente per avere il ventre piatto e liberarsi della pancetta.

Ci sono almeno due cibi che dovete assolutamente evitare se volete avere il ventre piatto e liberarvi per sempre della pancetta. Sapete quali sono? In questo articolo, vediamo brevemente alcuni consigli utili su che dieta seguire  per avere degli addominali perfetti.

Parlando di dieta per addominali, la domanda è spontanea: che cibi da evitare per avere il ventre piatto? Tutti sanno che esiste una relazione molto chiara tra alimentazione, salute e grasso addominale. Pochi però sanno che non tutti i cibi reputati “sani” aiutano effettivamente a buttare giù la pancia. Anzi, anche se alcuni di questi alimenti potrebbero certamente farvi molto bene, potrebbero però anche farvi mettere su ulteriore ciccia.

Il problema è che un bel ventre piatto con una muscolatura addominale tonica non è un obbiettivo semplice da raggiungere. E’ facile, senza l’aiuto di specialisti, cadere in trappole grossolane o commettere errori a volte gravi. Per questo è importante informarsi ed evitare di seguire i luoghi comuni e seguire una dieta per addominali studiata e collaudata da professionisti del fitness.

Cerchiamo comunque  di fissare alcune utili linee guida in materia di alimentazione e che ci aiuteranno ad evitare errori e capire che cibi evitare per avere la mitica tartaruga.

Cibi da evitare per avere il ventre piatto: primo, non tutto ciò che è sano fa dimagrire.

Alimentazione sana non è necessariamente uguale a tartaruga o dieta per gli addominali. Ci sono cibi molto sani e nutrienti e ricchi di tante sostanze utili, ma che proprio per questo non sono certo ottimali se dovete buttare giù peso. Quindi, attenzione a non confondere i due obbiettivi:

  • Una cosa è mangiar sano – e in genere il risultato è che il peso resta costante; questo è un obiettivo generale .
  • Una cosa più specifica è perdere il peso accumulato in anni di cattiva alimentazione. In questo caso, occorre uno sforzo in più.

Quindi, anche se una dieta sana è il primo passo, non è detto che mangiare sano vi farà diminuire di peso. Se tutto va bene, e non adottate delle misure specifiche, probabilmente resterete così come siete. Per avere gli addominali tonici, dovete comunque fare esercizio fisico e rinunciare a un po’ di cibo, per quanto salubre esso sia. Avete cioè bisogno di una dieta per addominali specifica.

Secondo, attenzione  ai cibi falsamente naturali ma che sono in realtà industriali o avvelenati.

Molti cibi sono reclamizzati come sani e naturali, ma in verità sono industriali e manipolati. Vediamo alcuni esempi:

  • La carne bianca è più sana di quella rossa. Forse, ma solo se il pollo lo avete allevato voi. La carne bianca che trovate al supermercato viene spesso da animali cresciuti in cubicoli con alimentazione chimica e luce artificiale.
  • Il pesce è più sano della carne rossa. Forse, dipende da dove è stato pescato, nella catena alimentare il pesce è uno degli alimenti che più concentrano gli inquinanti presenti nell’ambiente. Poi, anche se sano, il pesce può essere ricco di grassi. Dipende quindi anche da che pesce mangiate.
  • Mangio vegano e non sbaglio. Falso, spesso è necessario integrare la cucina vegana con integratori, questo perché non siamo in India e in Italia è difficile ottenere da una cucina vegana tutte le sostanze nutritive necessari. Ovviamente, gli integratori sono industriali e molto chimici.
  • Verdura e frutta fanno solo bene: falso, sono spesso irrorati di insetticidi o concimati con roba chimica, o gonfiati ad hoc. Certo, la verdura è fondamentale in una dieta per abbattere il giro vita, ma bisogna sapere scegliere quella giusta.

Terzo, occhio agli abbinamenti alimentari!

Un particolare tipo di cibo non è mai mangiato da solo, ma viene abbinato ad altri alimenti. Cosa succede nello stomaco? Il nostro stomaco è come un forno che cuoce il cibo e lo prepara per essere assimilato dall’intestino. Esso utilizza uno specifico PH per ogni tipo di cibo. Se noi abbiniamo i cibi male (ad esempio formaggio e carne) il risultato è che il nostro stomaco cuoce il cibo regolandosi sul PH più elevato.

Purtroppo, questo fa degenerare gli alimenti che andrebbero “cotti” a PH più basso i quali sviluppano sostanze tossiche. Il risultato è che molte persone non sono veramente grasse, ma “gonfiate” di queste sostanze prodotte nello stomaco  a seguito di cattivi abbinamenti.

Spesso risolvere questi errati abbinamenti fa da se perdere qualche chilo di troppo.

la dieta per addominali e la corretta strategia per degli addominali perfetti

In sostanza, per ottenere un addome piatto bisogna impostare una dieta per gli addominali corretta, che tenga conto sia di cosa, ma anche di come mangiare, e che preveda adeguato e mirato esercizio  fisico per gli addominali.

E’ necessario dunque:

  • Sviluppare motivazione e costanza, in quanto per ottenere degli addominali scolpiti ci vuole tempo e pazienza;
  • Utilizzare una dieta per gli addominali studiata da dei professionisti, in modo che oltre al puro fabbisogno calorico si tenga conto degli abbinamenti alimentari e delle complesse interazioni tra cibo, corpo e mente;
  • Eseguire un programma di esercizio fisico per gli addominali specifico e mirato.

Difficile? No, se si segue un programma studiato da dei professionisti del fitness e si viene seguiti e costantemente incoraggiati e controllati. Spesso, quello che serve non è trovare delle soluzioni, ma qualcuno che ci incoraggia a seguirle.

Il nostro programma

Il nostro programma dieta per addominali copre adeguatamente tutti questi punti. Vi aiuteremo a sviluppare costanza e determinazione, e vi suggeriremo un programma di esercizi mirato e studiato apposta non solo per avere la pancia piatta, ma soprattutto per stare bene in salute e in efficienza fisica. Infine – e qui viene la parte più importante – vi aiuteremo a costruirvi la giusta dieta per addominali, suggerendovi i cibi da evitare e le giuste combinazioni alimentari.

Il nostro programma si basa sulla pluriennale esperienza del personal trainer e nutrizionista  Mike Geary, che è diventato un vero best-seller nel mondo del fitness e che ha realmente aiutato molte persone a liberarsi del grasso addominale in eccesso e a raggiungere benessere e ventre piatto.  Mike ha raccolto la sua esperienza nel suo libro “I segreti per avere un corpo magro e tonico” disponibile ora in formato e-book e facilmente scaricabile da internet.

Per informazioni, e per l’eventuale acquisto del programma, consulta la nostra pagina di presentazione e la guida all’acquisto.

 

Author: abworkout

Share This Post On

Submit a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *